• ALLEVATORI, ACCOPPIAMENTI E MANCATE INTESTAZIONI

  • Siamo venuti a conoscenza di un fatto che ha del surreale..
  • quindi mi sembra giusto mettervi in guardia per evitare che qualcuno di noi si ritrovi in situazioni del genere...

    Alcuni "ALLEVATORI" e lo metto tra virgolette perchè chi fa queste cose non è degno di essere definito tale, vendono il cucciolo, lo fanno pagare, ma poi non fanno il passaggio di prorietà e il tutto "è legale"..

    Vi spiego meglio..

    Andiamo da questo PRESUNTO ALLEVATORE..

    Scegliamo il nostro cucciolo...

    Lo paghiamo..

    Firmiamo tutti i documenti..

    Ma non leggiamo un pò per la fretta, un pò per pigrizia e un pò perchè abbiamo fiducia nella persona alla quale ci stiamo affidando...

    Tra tutti i documenti, il PRESUNTO ALLEVATORE, ci fa firmare una clausola che in parole povere dice: "tu mi paghi il cane per intero, ma il cane resta intestato a me, lo uso per fare 2 o 3 cucciolate (di cui mi tengo i ricavi), e solo dopo la terza cucciolata te lo intesto".

    Questa cosa è fuori da ogni tipo di logica!!!

    Quando comprate un cane, lo pagate e a partire dal 60esimo giorno di vita del cucciolo (o il 90esimo a discrezione dell'allevatore), è vostro diritto portare a casa il VOSTRO cane con tutti i suoi documenti, compresa l'intestazione!!!

    Il PRESUNTO ALLEVATORE in questo modo si assicura le monte gratis.. che invece dovrebbe pagare!! Faccio un passo indietro per chi non sa come funzionano gli accoppiamenti a livello monetario... Quando si fa un accoppiamento, al maschio viene pagata la monta, con un cucciolo, o con il prezzo di un cucciolo; mentre, alla femmina, spettano tutti gli altri cuccioli con i relativi ricavi!!!

    QUANDO COMPRATE UN CUCCIOLO LEGGETE TUTTO!!!

    E SE QUALCHE "ALLEVATORE" VI PROPONE UN ACCORDO DIVERSO, DIFFIDATE!!!