Il nostro sito utilizza cookies per migliorare il funzionamento e per la statistica degli accessi ad esso. Cliccando sul pulsante "Accetto", o su qualsiasi altra area del sito dichiari di aver capito il messaggio di allerta e di accettare l'utilizzo dei cookies del nostro sito. Se vuoi saperne di più clicca il pulsante sulla Cookies Policy

Get Adobe Flash player

Ciao, noi abbiamo addottato un Basset trovato on line destinato al canile di Milano. Chi l'aveva prima l'affumicava in macchina con il fumo di sigaretta, diceva che non amava le passeggiate e che faceva pipì solo tre volte al giorno.
Quando ce l' hanno portato dei suoi vecchi proprietari non gli poteva importare di meno. Si è istallato sul divano, ha dato una fiutatina qua e là soprattutto ai nostri due bassottini e al meticcetto che atapiratissimo se ne stava sotto il tavolo. Ben presto il nostro Wusterino si è acclimatato sbavando per una passeggiatina e per una signora pappa fatta come le nonne facevano un tempo e con tutta la famiglia ha istaurato un rapporto meraviglioso succhiandosi ogni tanto i gatti coi quali tende dormire schiena a schiena.Sempre navigando ha trovato una bellissima compagna, Chanell, anche lei reduce da una triste storia di abbandono in un pollaio ed ora è alla seconda cucciolata di cui noi su diciannove cuccioli abbiamo tenuto un batuffolino tricolor con tendenza all'arancione che ruba carezze e apprezzamenti da tutti coi suoi orecchioni e occhi tristi; siamo diventati così una grandissima famiglia dove la componente bassotta, due basset, due bassotti e un meticcio ci tengono impegnati e allegri. Chi prende però un basset deve sapere che ha delle caratteristiche ben delineate oltre che un carattere da vero zuccone, comanda lui e non c'è niente da fare... oltre a ciò quando capisce dove stà il cibo... il furto è assicurato!!!Baci a tutti gli appassionati del genere!!!

Suggerisci il sito su Facebook