• LAVARE IL BASSET

  • aiuto il basset puzza!!! :-)
  • molti di noi ormai sono assuefatti da quell'odore, molti lo apprezzano, ma tanti lo sentono.. quindi come possiamo alleviare quell'odorino acre che arriva dalla pelle, dai denti e dalle orecchie del nostro basset?

    Innanzitutto sono fermamente convinta che un'alimentazione corretta e bilanciata sia alla base della pulizia del nostro cane.. infatti se il cane mangia bene puzza poco..

    poi ovviamente l'igiene e la cura del nostro cane fanno il resto.

    Come tenerlo pulito?

    In tanti chiedono se è vero che il cane si può lavare solo una volta all'anno.. beh, direi ASSOLUTAMENTE NO! Il cane si può lavare anche tutti i mesi, il punto è, che il cane si lava quando ce n'è l'esigenza.. quando è sporco.. l'importante è non lavarlo nelle date vicine ai vaccini o vicine all'uso di advantix, altrimenti se ne compromette l'efficacia.

    Poi bisogna ricordare che ogni volta che laviamo il cane, gli togliamo quella "patina di grasso" che lo protegge dal freddo e dalla pioggia, quindi magari evitiamo di farlo spesso nei periodi invernali.

    Detto questo, come si pulisce un basset?

    IL BAGNO

    una spanna d'acqua tiepida nella vasca, (cercate di non superare il livello della pancia del cane), sapone neutro e un cucchiaio di Last Piatti al limone (o nelsen blu) sciolto nell'acqua vi aiuteranno a sgrassare il cane e a diminuire il suo odore...

    inutile dirvi che il cane va risciacquato bene e asciugato perfettamente col phon dopo essere stato lavato.

    il basset in particolare, ha tutta quella pelle in avanzo che fa un effetto spugna.. a volte sembra perfettamente asciutto, ma se "strizzi" le sue pieghe sotto il collo, ti rendi conto che c'è ancora un mare d'acqua.. quindi stiamo ben attenti all'asciugatura, soprattutto se fa freddo.. (prima del phon, per facilitarvi il lavoro, potete utilizzare i panni in microfibra, che assorbono molta più acqua dei normali asciugamani).

    per mantenere il cane pulito tra un bagno e l'altro potete usare le salviettine profumate, io personalmente mi trovo molto bene con la linea all'aloe della HERON.. in alternativa, abbiamo il vecchio metodo dell'aceto.. passate sul cane uno straccio bagnato con acqua e aceto. attenzione: aceto bianco o di mele, quello rosso magari no eh... a meno che non vogliate colorare il cane ;)

    per quanto riguarda invece gli shampoo a secco, sono efficaci ma a volte creano forfora quindi per quelli il discorso è un pò più soggettivo. (il discorso vale per basset che non hanno problemi di dermatiti o altre patologìe ovviamente.. se il vostro cane ha problemi di pelle chiedete al veterinario un prodotto specifico, tipo clorexiderm o altro).

    LE ORECCHIE

    per la pulizia delle orecchie, a meno che non ci siano patologìe particolari, non servono gel, creme o spray.. basta una garzina umida o una salviettina umidificata.. la avvolgete intorno al dito e la passate all'interno dell'orecchio (ovviamente senza andare a fondo).

    I DENTI

    le crocche secche, sono un buon punto di partenza per mantenere i denti puliti, la loro consistenza infatti aiuta ad eliminare una buona dose di tartaro.. il pane secco fa lo stesso effetto, ma non bisogna esagerare con le dosi perchè ingrassa!!! poi esistono le barrette dentastix, da usare giornalmente, infine, i denti vanno lavati! attenzione però a NON USARE IL NOSTRO DENTIFRICIO, esistono i dentifrici studiati apposta per i cani, nei nostri infatti c'è lo xilitolo, che per il cane è terribilmente tossico!!